back to » Occidentale

Minorca: cala Pregonda

Minorca: cala Pregonda Minorca: cala Pregonda Maurizia Novelli
(0 Voti)

La graziosa rada di Pregonda, è situata lungo la costa N di Minorca, a circa 7 miglia ad W di Fornells e a 6 miglia a E di Cala Algajerens.

Caratteristico è il pennone di roccia chiara che sovrasta uno degli isolotti, che chiudono a NW la cala.

pregonda 2 generale earth

Prima di tutto è opportuno osservare che la costa N di Minorca, tra Punta de Es Morter (il capo che chiude ad E l’ingresso della profonda rada di Fornells) e Cabo Gros (appena più ad E della Cala di Algajerens), ospita una RISERVA MARINA (vedere la seguente immagine dal satellite).

Nella zona che ho indicato con una linea gialla è vietata la pesca.

Nella zona che ho indicato con una linea rossa, la riserva è integrale e, oltre la pesca, vi sono vietate tutte le attività subacquee, compreso l’ancoraggio,

pregonda 3 riserva marina earth

Avvicinamento, pericoli

Provenendo da NE (da Cabo Cavalleria e Isla Nitge), prestare attenzione all’Escull de sa Nau, scoglio affiorante molto insidioso che sporge a NW di Punta d’en Balla (anch’essa orlata da secche rocciose).

Provenendo da W, arrotondare ben al largo Isla Bledas.

La seguente fotografia è stata scattata in avvicinamento alla rada da E: ben visbile l’Escull de sa Nau, chge ho evidenziato con un ovale rosso.

pregonda 4 avvicinamento

In avvicinamento da E, quindi, conviene tenersi vicini all’Isla Pregonda.

pregonda 5 avvicinamento

Ancoraggio

L’insenatura è ben ridossata dai venti dei settori meridionali, ma è da evitare con venti da NW, N, NE.

E’ orlata da due belle spiaggette di sabbia rossiccia, la più grande a W della rada, la più piccola a S.

Dietro alla spiaggia ad W si affacciano due o tre ville, che non deturpano più di tanto il paesaggio.

pregonda 6 dettaglio earth

La spiaggia più grande è piuttosto frequentata dai bagnanti e una serie di galleggianti gialli limitano l’area dedicata alla balneazione.

Ancorare su 5-8 m su fondo sabbioso, immediatamente a S dell’Isla Pregonda, dove approssimativamente indicato dal simbolo dell’ancora sulla precedente immagine dal satellite.

Non avvicinarsi troppo alle rive perché i fondali decrescono molto rapidamente.

La rada è molto conosciuta e frequentata dalle imbarcazioni, e, non essendo molto ampia, può essere necessario rimanere un po' esterni, su un fondale di 10-12 metri di alga, non buon tenitore.

La presenza di molte imbarcazioni può sporcare l’acqua, che però torna ad essere cristallina e di belle tonalità verdi non appena si alzano delle brezze di SW.

La seguente fotografia mostra l’ancoraggio visto da N: ben visibili i galleggianti che delimitano la zona riservata ai bagnanti.

pregonda 7 ancoraggio

La seguente fotografia ritrae il punto in cui l’ancoraggio è più comodo e ridossato

pregonda 8 ancoraggio

Con il tender si raggiunge facilmente la riva, presente un corridoio per l’accesso alla spiaggia.

La cosa certamente più piacevole da fare, è raggiungere Isla Pregonda con il tender: le particolarissime conformazioni rocciose dell’isoletta meritano una visita e qualche fotografia, e le trasparenze smeraldine dell’acqua invogliano al bagno.

pregonda 9 isolotto

 

pregonda 10 isolotto

Servizi

Un bar in una casa sulla spiaggia, aperto d’estate.

Una strada sterrata porta alla spiaggia.

Molto scarsa la copertura per il telefono e per internet.

pregonda 11 spiaggia

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 498 volte