back to » Centrale

Corsica: Centuri

Corsica - Centuri Corsica - Centuri Maurizia Novelli
(4 Voti)

La Baia di Centuri, che è situata nella zona nordoccidentale di Capo Corso e dista poche miglia dalla Giraglia, costituisce uno scalo suggestivo, un ridosso piacevole da flussi meridionali e orientali ed è una sosta molto conosciuta ed apprezzata dai diportisti.

Molto grazioso il borgo di Centuri, dotato di un porticciolo adatto esclusivamente a piccole imbarcazioni con pescaggio limitato.

centuri 2 generale earth

 

Avvicinamento, pericoli

Provenendo da N l’accesso alla Baia di Centuri è sicuro e diretto.

Si distingue bene, in avvicinamento, l’Isolotto di Capense, a N del quale si apre l’ancoraggio.

centuri 3 avvicinamento da N

Provenendo da S, invece, occorre prestare attenzione ad una secca che si protende a N dell’Isolotto di Capense, segnalata da una meda, che occorre lasciare a S.

Non passare tra la meda e l’isolotto.

Ho indicato tale pericolo con un ovale rosso nella seguente immagine dal satellite.

centuri 4 dettaglio earth

Altri bassi fondali, di cui tener conto nell’ancoraggio, sporgono a W e SW della diga del porticciolo e ad E dell’Isolotto di Capense, dove approssimativamente indicato nella precedente immagine.

La seguente foto ritrae la meda di cui sopra.

centuri 5 meda

 

Ancoraggio

L’ancoraggio, ridossato da S, SE, E, è suggestivo e piacevole.

Da evitare con venti occidentali e con maestrale.

Il fondale è caratterizzato dalla presenza di sacche di sabbia alternate a parecchie zone di alga e roccia. L’individuazione delle sacche di sabbia è facilitata dalla trasparenza cristallina del mare.

Ho approssimativamente indicato con tre simboli di ancore i punti dove l’ancoraggio è più favorevole, nella precedente immagine dal satellite.

Ancoraggio 1.

E’ quello più a N, ed è caratterizzato da una sacca di sabbia piuttosto ampia, profondità dai 7 ai 12 metri.

Ancoraggio 2.

Più vicino all’ingresso del porticciolo ed al paese. Profondità dai 4 ai 9 metri, alternanza di sabbia, alga e roccia.

centuri 6 ancoraggio 2

 Ancoraggio 3

Appena a N della barriera di rocce che separano l’Isolotto di Capense dalla terra.

Qui si è ridossati anche da SW.

Qualche sacca di sabbia, su 4-5 metri di fondo.

La cornice è particolarmente suggestiva.

centuri 7 ancoraggio 3

Ricordo che ancorare su alga è da evitare, non solo perché la presenza di alghe pregiudica la tenuta dell’ancora, ma anche perché è vietato e può capitare che si venga invitati a spostarsi in seguito ad un controllo.

Servizi a terra

Il porticciolo è facilmente raggiungibile in tender, per una visita al piccolo borgo di Centuri.

Alcuni ristoranti e bar.

Possibilità di spesa essenziale e di trovare del buon pesce.

L’insenatura è molto conosciuta ed apprezzata e può capitare che la rada sia affollata.

Eventualmente è anche possibile dirigersi verso l’ancoraggio di Marina di Morsiglia.

Marina di Morsiglia

Immediatamente a S dell’Isolotto di Capense si apre un’altra insenatura piuttosto ampia con estese zone di sabbia per ancorare, il Marina di Morsiglia.

centuri 8 marina morsiglia dettaglio earth

L’insenatura è ridossata da N, NE, E e SE.

Prestare attenzione agli scogli affioranti situati nel bel mezzo della rada.

Possibile ancorare sia a N che a S di tale scoglio, non avvicinandosi troppo ai bassi fondali roccioi che sporgono dalle rive.

Le profondità sono di 6-7 metri nella zona a N dello scoglio, di circa 10 metri a S.

E’ comunque un ancoraggio da tempo buono.

Possibile scendere a terra con il tender, prestando attenzione agli scogli affioranti che sporgono dalle rive.

Il paesino di Centuri è rapidamente raggiungibile a piedi.

Altri Ancoraggi

Segnalo, infine, altri due ancoraggi, poco più a S di Centuri. l’Ansa di Aliso e il Marina di Giottani.

centuri 9 generale altri ancoraggi earth

Ansa di Aliso

Insenatura situata a 2,5 miglia a S di Centuri.

centuri 10 ansa aliso dettaglio earth

La rada è ridossata da NE, E, SE.

Fondo di 5-6 metri di sabbia, buon tenitore.

Incastonata in una cornice selvaggia, acqua con trasparenze da cartolina.

Un bar sulla spiaggia.

centuri 11 ansa aliso

Marina di Giottani

Si trova a circa 6 miglia a S di Centuri.

centuri 12 dettaglio earth

Il fondo è costituito da una sabbia chiara, non troppo sottile.

Ancorare preferibilmente su 5-7 metri di profondità.

L’insenatura è forse leggermente meno selvaggia della precedente, per la presenza di qualche costruzione e di un porticciolo per barche di piccole dimensioni.

Acqua molto trasparente.

Offre un buon ridosso da NE, E,SE.

centuri 13 marina giottani

In alternativa a Centuri è possibile ancorare nella Rada di Saint Florent  (Rada di Fornali). 

 

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 240 volte