back to » Ricette

Caponata

Caponata Caponata Maurizia Novelli
(0 Voti)

Piatto tradizionale della cucina siciliana gradevolmente agrodolce, si può servire sia come antipasto che come contorno appetitoso e stuzzicante.Gli ingredienti principali (peperoni e melanzane) difficilmente mancano nella cambusa di una imbarcazione durante una crociera, in quanto si tratta di verdure che si puliscono facilmente senza usare troppa acqua e si conservano abbastanza a lungo.

Ingredienti per 4 persone

qualche gambo di sedano

2 peperoni, uno rosso e uno giallo

2 melanzane non troppo grosse

una manciata di uvetta sultanina secca

una manciata di olive in salamoia possibilmente snocciolate

due cucchiai di capperi in salamoia o sotto sale (se sotto sale provvedere a lavarli in abbondante acqua e strizzarli)

50 gr di pinoli oppure di mandorle spellate

2 cucchiai di zucchero

2 o tre cucchiai di aceto balsamico

sale

olio extravergine di oliva

peperoncino in polvere

Preparazione

Lavare velocemente tutte le verdure, pulire i gambi di sedano eliminando il più possibile le fibre.

Ungere una padella antiaderente con l'olio e cominciare a scaldare l'olio sulla fiamma.

Affettare i gambi di sedano e buttarli nella padella già bollente.

Tagliare a cubetti piuttosto piccoli i due peperoni e aggiungerli al sedano.

A questo punto aggiungere anche lo zucchero e l'uvetta e lasciare soffriggere due o tre minuti. Versare nella padella l'aceto balsamico.

Intanto ridurre in cubetti anche le melanzane e buttarle a loro volta in padella a soffriggere e insaporire.

Aggiungere le olive, i pinoli (in alternativa vanno benissimo anche le mandorle o addirittura i pistacchi) e i capperi

Salare.

Lasciare soffriggere ancora qualche minuto, ma evitare di cuocere troppo, le verdure devono rimanere leggermente al dente, se no perdono di consistenza.

Eventualmente insaporire con un po' di peperoncino piccante, se gradito.

Servire caldo come contorno, oppure freddo come antipasto.

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 364 volte