back to » Occidentale

Maiorca: Port Soller

Maiorca: Port Soller Maiorca: Port Soller Maurizia Novelli
(0 Voti)

La costa settentrionale di Maiorca, alta e scarsamente antropizzata, è per lo più costituita da imponenti scogliere e di conseguenza offre ben pochi ripari, e quei pochi utilizzabili solo con cautela.

L’unica eccezione è la bella e ampia rada di Soller, adatta a sostenere venti provenienti dai settori meridionali.

La rada di Soller, profondamente scavata nella costa, si trova praticamente a metà della costa N e consente una sosta quasi obbligata nel circumnavigare l’isola di Maiorca.

soller 2 generale earth

 

Avvicinamento, pericoli

L’ingresso è ampio e non presenta pericoli, ma poiché la rada è totalmente esposta a NW, è da evitare in caso di forti e venti di maestrale, unica condizione in cui l’accesso può diventare pericoloso.

soller 3 avvicinamento

 

La rada di Soller è delimitata ad W da Cabo Gros e ad E da Punta de sa Creu, quest’ultima segnalata da un faro cospicuo a fasce bianche e nere, ritratto nella seguente fotografia.

soller 4 avvicinamento faro

 

Ormeggio

Il porto è situato nella parte N della rada, ossia quella più protetta da una massiccia diga di cemento.

soller 5 dettaglio earth

 

D’estate viene installato un pontile galleggiante (che ho indicato con un rettangolo azzurro) nella precedente immagine dal satellite e che è gestito da Portsib.

Pontile Portsib

tel.+34 971 186 129

VHF Ch.9

I pontili gestiti da Portsib sono pontili pubblici e l’ormeggio è prenotabile on-line secondo modalità che ho dettagliatamente spiegato in un articolo dedicato, al quale rimando.

In periodi di bassa stagione è anche possibile trovarvi posto senza aver precedentemente prenotato, ma in luglio ed agosto la prenotazione è consigliata, anche perché la sosta a Soller è piuttosto ambita e i posti barca disponibili non sono molti, visto che solo quelli nella parte più a S hanno profondità sufficiente.

Accostare di poppa sul lato W del pontile, perché il lato E è riservato a imbarcazioni locali di piccole dimensioni e i fondali sono meno profondi.

Il costo degli ormeggi è decisamente inferiore rispetto a quello dei porti privati.

Le due seguenti fotografie ritraggono il pontile Portsib.

soller 6 pontile portsib

 

soller 7 pontile portsib

 

Servizi

Quando siamo stati noi non ci è stata data assistenza all’ormeggio.

Colonnine per luce ed acqua (l’acqua è di scarsa qualità, come quasi dovunque alle Baleari).

Servizi igienici e docce.

Marina Tramontana

tel.+34 971 632 9601 oppure +34 971 037 671

mobile +34 667 627 161

VHF Ch.9

Il costo dell’ormeggio è assai più elevato rispetto a quello di Portsib.

I posti barca si trovano lungo la banchina di cemento della diga.

Distributore

Il pontile del distributore è piuttosto comodo ed è posizionato nella zona che ho indicato con un rettangolo giallo sulla precedente immagine dal satellite, lato E (vedere la seguente fotografia).

soller 8 pontile distributore

 

Ancoraggio

E’ anche possibile ancorare in rada.

In tal caso cercare di mantenersi il più possibile a N, dove approssimativamente indicato con il simbolo di un’ancora gialla nella precedente immagine dal satellite, in chiaro dagli ormeggi permanenti, che ho indicato con un rettangolo verde.

Questa infatti è la zona più ridossata da flussi da NE.

L’onda da NE genera una risacca molto fastidiosa.

Calare l’ancora su circa 9 metri di fondo di sabbia e fango, non sempre di sicura tenuta, più o meno di fronte a un condominio con i tendoni arancioni (che ho indicato nella seguente fotografia).

soller 9 ancoraggio

 

Tenere presente che al pomeriggio arrivano molte imbarcazioni e è prudente arrivare abbastanza presto, se no si corre il rischio di dover ancorare più esternamente, su fondali più profondi e meno sicuri.

soller 10 ancoraggio

 

E’ possibile scendere a terra lasciando il tender o in testa al pontile Portsib, oppure ad un piccolo pontile di cemento che si trova alla radice del pontile Portsib, dove indicato con una freccia gialla sulla precedente immagine dal satellite.

Servizi a terra

Alcuni piccoli market per una spesa essenziale.

Ampia scelta di bar e ristoranti.

Noi abbiamo cenato al ristorante Lua tel +34 971 634 745, proprio alla spalle del porto.

Buon cibo e buon rapporto qualità prezzo.

Trenino per Soller alta.

Cosa vedere a terra

Una breve passeggiata lungo le stradine della parte più vecchia del paese consente di raggiungere un bel punto panoramico su Punta de Sa Creu…

soller 11 punto panoramico

 

… e sul porto.

soller 12 porto dallalto

 

Infine si può raggiungere la spiaggia che orla la parte S dell’insenatura, ma l’acqua non pare molto pulita né trasparente e non è particolarmente invitante.

soller 13 spiaggia 

La cosa in assoluto più interessante da fare è certamente quella di raggiungere la piacevole cittadina di Soller Alta con un antico tram ancora funzionante.

soller 14 trenino

 

Ho descritto la visita alla città alta di Soller in un articolo dedicato, al quale rimando.

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 36 volte