back to » Orientale

Cicladi: Isola di Serifos

Isola di Serifos Isola di Serifos Maurizia Novelli
(0 Voti)

Serifos fa parte delle Cicladi ed è situata tra Kitnos e Sifnos.

La sua costa S offre due begli ancoraggi ridossati dal meltemi, uno dei quali posizionato proprio ai piedi della bella chora, in perfetto stile cicladico, arroccato sulla collina.

serifos 2 arcipelago earth

Esaminiamo in dettaglio gli ancoraggi/ormeggi più comodi dove sostare.

Ormos Livadhi

La rada è posta sulla costa sud orientale dell’isola immediatamente ad W di Ak Amino.

serifos 3 generale earth

Provenendo a Livadhi da S, già dal largo si distinguono le casette bianche della chora, molto suggestiva, abbarbicate sulla collina retrostante la rada.

In avvicinamento, violente raffiche sferzano la rada, in caso di meltemi (noi siamo arrivati con calma piatta...).

serifos 4 avvicinamento

Dare ancora preferibilmente nella parte NE della rada, dove indicato nella seguente immagine del satellite.

serifos 5 livadhi earthJPG

Il fondo è costituito da un alternarsi di sabbia e alghe e non è ovunque buon tenitore.

Può essere necessario ripetere più volte la manovra.

Dare molta catena e controllare con cura la tenuta dell’ancoraggio, soprattutto con previsioni di meltemi: in tal  caso valutare la possibilità di calare anche una seconda ancora.

C’è anche chi porta una lunga cima a terra e la lega a una pianta, ma la Guard Coast potrebbe fare osservazione.

Si tratta di un ancoraggio molto conosciuto e molto battuto dal turismo nautico, comunque c’è spazio per molte imbarcazioni.

Ormeggio al porto

La riva W dell’insenatura ospita un porticciolo che in alta stagione è letteralmente stipato di imbarcazioni.

La parte interna è stata attrezzata con buoni corpi morti (max 45 piedi).

Lungo il lato interno della diga foranea si può accostare all'inglese (ci stanno tre barche): si tratta dei posti più sicuri in caso di meltemi.

 

Servizi

Acqua sul pontile.

Energia elettrica (gratuita).

Il carburante viene consegnato da una piccola autobotte (tel. +30 2281051512).

Market per una spesa abbastanza completa.

Ampia scelta di bar e ristoranti.

Affitto motorini.

Traghetti per Milos e il Pireo.

Cosa vedere a terra

Proprio alla radice del pontile del porticciolo c’è la fermata del bus per la chora (in alta stagione è sempre stipato di persone, comunque le corse sono frequenti, infatti passa ogni mezz’ora).

Dalla chora, che è ben tenuta e merita certamente una visita, si gode un imponente panorama sulla rada.

serifos 6 chora

La chora, soprattutto la  sera, si anima e diventa molto vivace e sorseggiare un bell’aperitivo o cenare in uno dei tanti localini disseminati nel borgo è veramente piacevole.

serifos 7 chora

Per i più sportivi, una camminata (tutta in salita) consente di raggiungere la chora, ma conviene partire la mattina presto e portarsi scarpe adeguate, un cappello e acqua da bere. Da non dimenticare la macchina fotografica!

Anche nella stretta e profonda rada posta immediatamente ad E di Ormos Livadhi, e delimitata dai capi Ak Nerou e Ak Aminou, è possibile ancorare, ma la presenza dello stagno (posto alle spalle della riva N dell’insenatura) comporta una fastidiosa puzza di alghe putrescenti e un gran numero di zanzare.

Ormos Koutala

Questa ampia rada che si apre a S di Serifos, è ridossata dal meltemi , anche se violente raffiche si abbattono dalle alture circostanti.

serifos 8 koutala earth

La zona migliore per ancorare è quella posta a NE, dove indicato nella precedente immagine dal satellite.

Dare ancora in circa 4 metri d’acqua, su fondo di sabbia chiara, che conferisce all’acqua un bel colore turchese che invoglia al bagno.

L’insenatura è orlata da una spiaggia di ghiaia.

A terra una trattoria.

La parte della rada posta più ad W è ingombra da catene di ormeggio che pare siano segnalate da boe.

L’insenatura posta a SE, immediatamente a N di Ak Khalara (Ormos Vayia), è caratterizzata da fondali che decrescono più rapidamente verso il largo e fornisce un ridosso meno sicuro.

Sono possibili anomalie magnetiche dovute alla presenza di miniere di ferro (ora in disuso).

serifos 9 koutala

 

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 554 volte